Le prove INVALSI sono delle prove scritte che ha lo scopo di valutare i livelli di apprendimento in alcune discipline come italiano e matematica degli studenti (da quest’anno sarà oggetto di valutazione anche la lingua inglese), in modo da formulare i dati generali sull'efficienza del sistema formativo italiano e indicarne le eventuali criticità. Devono sostenere le prove INVALSI gli studenti delle classi II e V della scuola primaria, delle classi III della scuola secondaria di primo grado e delle II della scuola secondaria di secondo grado. I contenuti dei test sono realizzati dall'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione (INVALSI), ente di ricerca, soggetto alla vigilanza del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), che si occupa del rilevamento dell'apprendimento e dell'efficacia del percorso scolastico. Le prove sono standard per tutto il territorio nazionale e sono costituite da domande chiuse, con risposte a scelta multipla e domande aperte, nonché da esercizi di matematica e linguistici. Le prove, che hanno caratteri di standardizzazione, sono svolte in un tempo che va dai 45 ai 90 minuti.
Le domande sono redatte da docenti localizzati in tutto il territorio nazionale e preparati attraverso appositi seminari. Queste vengono sottoposte ad un’analisi qualitativa da gruppi di esperti disciplinari, al fine di selezionare e rivedere quelle da inviare al pretest. Le domande selezionate vengono, infatti, testate su campioni di alunni per verificarne la validità, stabilita sulla base di elaborazioni statistiche e caratteristiche psicometriche. I criteri secondo i quali sono preparate le prove INVALSI sono quattro: standardizzazione; corrispondenza con le indicazioni nazionali (gli obiettivi sono quelli previsti dalle Indicazioni nazionali); accessibilità (i test devono essere accessibili a tutti, in base al grado di sviluppo cognitivo dell’età); diversificazione (dei livelli di difficoltà delle domande. In questo modo, si distinguono non solo alunni bravi e non bravi, ma anche bravi e molto bravi).

 

RISULTATI ANNO SCOLASTICO 2015/16
RISULTATI ANNO SCOLASTICO 2014/15

 

Notizie

Incontro Stesura PTOF triennio 2019/2022

02 Dic, 2018

Giorno 5 dicembre 2018 presso l'auditorium di via Dante Alighieri, alle ore 16,30,…

Rinnovo Consiglio d'Istituto a.s. 2018/21

14 Nov, 2018

Nelle giornate del 25 e 26 novembre 2018, nel Nostro istituto, sono indette le…

Piano annuale delle attività

13 Nov, 2018

Il Piano annuale delle attività, che contiene gli obblighi di lavoro dei docenti…

Codice di comportamento

29 Set, 2018

Codice di comportamento

Notizie

01 Set, 2018

 GRADUATORIE D'ISTITUTO DEFINITIVE PERSONALE DOCENTE 20018/19

Le…

Calendario scolastico a.s. 2018/19

11 Giu, 2018

Inizio attività didattiche ed educative: 17 Settembre 2018

Termine attività…

Eccellenza code week

24 Feb, 2018

LA COMMISSIONE EUROPEA DEL CODING CERTIFICA L’ECCELLENZA  PER L'ISTITUTO SCOLASTICO…

Selezione esperti formatori

24 Feb, 2018

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE  ESPERTI FORMATORI/FACILITATORI LABORATORI DI…

Sportello d'ascolto

17 Feb, 2018

La presenza di uno Sportello di Ascolto Psicologico all’interno della scuola è una…

Iscrizioni anno scolastico 2018/19

06 Gen, 2018

Il Miur ha emanato l’annuale provvedimento con la quale sono disciplinate le…

Pon 2014/20

29 Dic, 2017

I Fondi Strutturali sono finanziamenti che provengono e sono gestiti dalla…

Orientamento

19 Dic, 2017

I  mutamenti della società attuale, il superamento veloce di idee e l'esigenza di…

Book in Progress

15 Dic, 2017
Che cosa è Book in Progress

Book in Progress: materiali didattici sostitutivi dei…

URP

Istituto Scolastico Comprensivo ALEZIO

Via Dante Alighieri, 1 - ALEZIO (LE)

Tel: 0833281042

Fax: 0833281042

Mail: LEIC8AL00L@istruzione.it

PEC: LEIC8AL00L@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. LEIC8AL00L
Cod. Fisc. 91025770750
Fatt. Elett. UFTZSQ

Area riservata