Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

    I Fondi Strutturali sono finanziamenti che provengono e sono gestiti dalla Commissione Europea con l’obiettivo di ridurre il divario fra le regioni più avanzate e quelle in ritardo di sviluppo.
Naturalmente la scuola svolge un ruolo primario per il raggiungimento di tale obiettivo e i Fondi nella scuola riguardano principalmente due tipologie di interventi:
Il Fondo Sociale Europeo ( FSE )
Il Fondo Sociale Europeo (FSE) finanzia la formazione, con interventi tesi a prevenire e combattere la disoccupazione, creare figure professionali e di formatori; i beneficiari sono soprattutto giovani, donne, adulti, disoccupati di lunga durata, occupati a rischio di espulsione dal mercato del lavoro e gruppi a rischio di esclusione sociale;
Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale ( FESR )
Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) finanzia gli interventi infrastrutturali (in particolare gli acquisti di attrezzature) e negli ultimi anni ha contribuito fortemente ad incrementare le dotazioni tecnologiche (computers, lavagne interattive multimediali, tablet, ecc) nelle “Regioni Obiettivo Convergenza” (Puglia, Calabria, Campania e Sicilia).
Nella programmazione 2014/2020 i finanziamenti possono essere richiesti anche dalle scuola materne, oltre che dalle primarie e dalle secondarie di primo e di secondo grado.

 

Vai all'inizio della pagina